Voli panoramici

La magia dei voli panoramici

A volo d'uccello

Si prova invidia nei confronti degli uccelli perché possono sorvolare la Croazia quando e come vogliono. La quiete delle pianure della Slavonia, il mistero della Città alta zagabrese, il verde fiabesco del Goski kotar, le possenti mura di Dubrovnik, il gioco di mille isole sparse nel mare Adriatico... Vista a volo d'uccello, la Croazia rivela tanti dettagli ignoti dei suoi capolavori più preziosi. Se gli uccelli potessero parlare, chissà cosa ci racconterebbero. Volete provare una simile esperienza? Avere la sensazione di essere il protagonista di un documentario di viaggio? Non c’è niente di più semplice: durante il vostro soggiorno in Croazia, basta pronunciare due paroline magiche, “volo” e “panoramico”, e il gioco è fatto. Attenzione: la scelta è così ricca che potrebbe mettervi in difficoltà.

 

Partiamo da est verso ovest. Il volo su Osijek vi svelerà la grandiosità del bacino danubiano, la dolce Barania e l’aurea mistica del Kopački rit. I diciassette minuti della “rapsodia” della Slavonia resteranno impressi nella vostra mente per tutta la vita. E se il volo a bordo di un aereo a elica non soddisfa la vostra sete d’adrenalina, a Čakovec si offrono voli panoramici su un aereo militare a reazione… e buon divertimento!

 

Anche Zagabria a qualcosa da offrire agli amanti dell’alta quota. L’elegante volo in mongolfiera che sfiora le torri della cattedrale e le mura della fortezza di Medvedgrad, poi fa rotta verso nord. Dall’alt, i castelli del Hrvatsko zagorje sembrano ancor più spettacolari. Dalle regioni continentali del Paese, è tempo di spostarsi verso sud. La Croazia è un po’ come il pesciolino rosso della favola: ha il potere di soddisfare tutti i desideri. Sorvolare la penisola istriana e godersi l’arcipelago delle Brioni come dal balcone VIP di un teatro è uno spettacolo unico. Ammirare Cherso e Veglia (Cres e Krk), le maggiori isole del Quarnaro e della Croazia, oppure l’Organo marino della città di Zara e le immagini estive della bellissima Lèsina (Hvar): ecco altre proposte per un volo spettacolare. Non sono da meno gli idilliaci paesaggi dei Laghi di Plitvice, combinati alle cascate sul fiume Krka: insomma, la scelta si fa sempre più difficile.

Ivo Biočina

E non dimenticate di fotografare o riprendere le immagini della Croazia dall’alto perché, come dice uno slogan molto efficace “Ciò che non è stato ripreso, non è mai successo”. Il materiale audiovisivo girato in Croazia sarà il souvenir più bello del nostro Paese.