Il Trono di Spade - Qarth (Trogir/Traù)

Il Trono di Spade - Qarth (Trogir/Traù)

“La città più imponente che esiste, e che mai esisterà” si trova in Dalmazia

“La città più imponente che esiste, e che mai esisterà”, così nella serie viene descritta Qarth, ritratto che calza a pennello anche per la città di Trogir (Traù), il cui centro storico è sotto l’egida dell’UNESCO. La bellezza di questo borgo dalmata, ritenuto la città romanico - gotica meglio conservata dell’Europa centrale, s’è perfettamente inserita nella storia dell’imponente città mercantile governata dai Tredici nobili di sangue puro. Mentre girate per la città, tra monumenti come la fortezza Camerlengo, le mura e la cattedrale, vi verrà in mente che proprio qui, a Trogir, gli astuti mercanti, capeggiati da Xaro Xhoan Daxos, autoproclamatosi re di Qarth, imprigionarono i draghi di Daenerys. La vendetta della “Madre dei Draghi” fu davvero terribile. Nelle immediate vicinanze di Trogir, a soli 15 chilometri di distanza, c’è Kaštel Gomilica (Castel Abbadessa), una delle sette frazioni della città di Kaštel (Castelli), il cui porticciolo ed il cui castello (Kaštilac) sono serviti a ricreare una parte della città di Braavos.